lasagnetta di carciofi melanzane e caprino

Posted by on Ott 3, 2010 in Ricette | 4 Comments

Oggi vi propongo la rivisitazione di un grande classico: la lasagna!
Lasagne con carciofi, melanzane e caprino. Un piatto ricco adatto anche al più estremista dei vegetariani. Nulla in contrario, anzi  pensare e cucinare “vegetariano” permette di scoprire nuovi confini e stimola la fantasia. Provate!


INGREDIENTI per 4 persone

  • Foglie di lasagna
  • 250/300 gr di caprino fresco
  • Grana o parmigiano grattugiato
  • 3 carciofi
  • 2 melanzane di media dimensione
  • aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • sale

Per la besciamella

  • circa 400 gr di latte
  • farina
  • noce moscata (se vi piace)
  • pepe
  • burro

COME PROCEDERE

Mondate i carciofi, tagliateli a fette e lessateli in acqua bollente o al vapore per 2/3 minuti a seconda delle dimensioni.  Affettate a rondelle le melanzane, cospargetele di sale grosso per eliminare un po’ di acqua di vegetazione e successivamente fatele saltare in padella con dell’olio e uno spicchio d’aglio.
A parte preparate la besciamella con burro, latte e farina (se vi piace aggiungete un po’ di noce moscata) e unitela ad una parte di formaggio caprino tagliato grossolanamente. Amalgamate il tutto fino ad ottenere una crema dalla consistenza cremosa e regolare. Nel frattempo scottate le foglie di pasta in acqua bollente.
Ricoprite il fondo di una teglia con della carta forno e un po’ di besciamella. Procedete a strati stendendo:  pasta,  besciamella, carciofi,  grana grattugiato, pezzi di caprino, pasta. Nello strato successivo sostituite i carciofi con le melanzane. Procedete fino a riempire la teglia e concludete con besciamella, grana e qualche noce di burro.
Infornate a 180° per circa 35/40 minuti.

ABBINAMENTI

Vino
Cosa meglio di un buon bianco del Friuli. Un Tocai con buona persistenza.
Birra
Una buona birra bianca di media struttura, come per esempio una Hoegarden o una Blanche de Namur.

COSTO

Per 4 persone spenderete meno di 10€, bevande escluse

 

Did you like this? Share it:


4 Comments

  1. beps
    ottobre 12, 2010

    saranno i ciarciofi, sarà il caprino, ma in questo piatto, c’è “un non so che” di classica modernità, ne sento il profumo: bravo Jean!

  2. Marzia
    novembre 12, 2010

    mi sa che nella spesa di domani ci metto tutti gli ingredienti e poi mi metto all’opera!!! non è che posso usare carciofi surgelati e pasta fresca ? :-)è cosi vergognoso?

  3. Laretta
    febbraio 13, 2011

    🙂 questa prima o poi la voglio provare…poi farò delle varianti sempre che lo chef acconsenta!

  4. Guud Fuud
    febbraio 14, 2011

    @Laretta. Sono concesse tutte le varianti che vuoi… anzi fammi sapere come la modificherai…