tonno scottato e finocchi a la plancia

Posted by on Set 27, 2010 in Ricette | One Comment

Ecco un piatto velocissimo da preparare e con solo due ingredienti. Solo due, ma mi raccomando che siano di qualità: tonno scottato e finocchi a la plancia


INGREDIENTI per 4 persone

  • 800g di tonno fresco da tagliare in filetti,
  • 2 finocchi dolci,
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

COME PROCEDERE

Pulite e mondate i finocchi. Aiutandovi con un pelapatate, togliete la parte superficiale più fibrosa, ricavate dai finocchi delle fette abbastanza spesse e successivamente fatele cuocere al vapore per poco più di 5 minuti (i tempi dipendono dalle dimensioni delle fette).
Mentre scaldate per bene la piastra di cottura, preparate i 4 filetti di tonno privandoli, se presente, della parte più scura. Una volta controllato il calore, scottare i filetti di tonno. In una padella scaldate un po’ di olio ed uno spicchio d’aglio e scottate i finocchi precedentemente cotti al vapore.
Servite il tutto con un giro d’olio, una spruzzate di pepe e sale.

GLI ABBINAMENTI

Vino
Per questa ricetta vi suggerisco di provare un vino rosso come per esempio un pinot nero. Per i più tradizionalisti l’abbinamento può essere fatto con buon bianco, suggerisco uno chardonay.

Birra
Per gli amanti della birra, quella consigliata è una doppio malto rossa o bionda (es.: Leffe Blonde, Bonne Esperance).

SUGGERIMENTI

Scaldate per bene la piastra per evitare che il cibo vi si incolli e non esagerate con i tempi di cottura.

COSTO

Spenderete tra i 10 e i 15€.

Did you like this? Share it:


1 Comment

  1. Leo
    ottobre 12, 2010

    ottimo l’abbinamento del tonno con il dolciastro dei finocchi, io suggerisco di mettere un pizzico di sale grosso sul tonno appena prima di servire. Quando si assaggia il filetto e capita un granello in bocca si ha una sensazione molto piacevole in contrasto con la morbidezza del tonno senza alterarne il sapore ed esalta il contrasto col dolciastro dei finocchi.