involtini di pesce spada

Posted by on Ott 5, 2010 in Ricette | No Comments

Ecco una ricetta veloce e non troppo impegnativa: involtini di pesce spada con verdure saltate.

INGREDIENTI per 4 persone

  • 2 tranci di pesce spada
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 1 finocchio
  • aglio
  • 1 cipollotto fresco
  • timo fresco
  • pepe
  • sale
  • peperoncino
  • olio extravergine d’oliva
  • birra chiara

COME PROCEDERE

Tagliate a cubetti una parte delle verdure (zucchine e carote) e cuocetele in padella a fuoco lento, con olio, cipollotto, un pizzico di pepe (a gusto aggiungete anche del peperoncino) e per completare la cottura sfumatele con un goccio di birra.

Per il ripieno dell’involtino, tagliate il finocchio e l’altra carota a “fiammifero” e cuoceteli al vapore.
Nel frattempo ricavate dai tranci di pesce spada 2/3 parti uguali. Con l’aiuto di un batticarne stendete delicatamente i pezzi di spada e preparate gli involtini adagiandovi sopra carote, finocchio, un pizzico di timo fresco, una spruzzata di pepe, sale e un goccio d’olio.
Cuocete in padella con un leggero soffritto di aglio in camicia.

ABBINAMENTI

Vino
Il piatto si abbina perfettamente ad un vino bianco non troppo strutturato. Io ho scelto un Soave, suggerisco quello di “Pieropan“, che ha un ottimo rapporto qualità prezzo.

Birra
Per l’abbinamento con la birra ne consiglio una a bassa fermentazione, dal gusto secco e di grande freschezza, con note di amaro per contrastare il gusto dolce del finocchio e della carota.  Potete tranquillamente provare  una pils tipo la Asahi (giapponese) o la Pilsner Urquell. Gli amanti delle birre un po’ più corpose non disdegneranno una birra d’abbazia, come la Chimay Blue.

Did you like this? Share it: