insalata di rucola e riccia, con mousse di caprino e miele

Posted by on Dic 28, 2010 in Ricette | 2 Comments

Cucinato quanto basta, bevuto abbastanza e mangiato pure troppo! Natale? una bella equazione tra famiglia, buon cibo, tante ore ai fornelli, vino e molte, molte chiacchiere… + qualche regalo, anzi per la verità quest’anno tanti:-). Insomma dopo un po’ di meritato riposo, nei prossimi giorni carichero’ (maledetta tastiera francese…) alcuni dei piatti preparati per la cena di Natale. Cominciamo con uno degli antipasti, un piatto interessante ma secondo alcuni da rendere un po’ meno amaro:  insalata di rucola e riccia, con mousse di caprino e miele di melata.

INGREDIENTI per 4 persone 

  • 150 gr. rucola 
  • 150 gr. di insalata riccia
  • caprino fresco, 250gr
  • panna fresca, 150 cl
  • Fernet Branca, 1 cucchiaio a persona
  • 2 foglie di brick (forse meglio una fetta molto fine di pane ai semi leggermente tostata)
  • miele di melata
  • olio evo
  • pepe (qb)
  • sale (qb)

STRUMENTI

  • centrifuga
  • sac a poche

COME PROCEDERE

Mondate la rucola e l’insalata riccia e centrifugate il tutto. Al succo ottenuto unite qualche goccia di olio evo, 2 cucchiai di panna fresca, 2 di Fernet Branca, un pizzico di sale e amalgamate il tutto con l’aiuto di una forchetta. Il risultato sarà un mélange abbastanza amaro di color verde pistacchio. Ricavate dalle foglie di brick dei rettangoli e scaldatele in forno a 180° per il tempo necessario a farle colorare (circa 1 o 2 minuti). Con l’aiuto di una forchetta, montate il caprino unendo la panna restante fino ad ottenere un composto arioso simile ad una mousse. Dividete il restante Fernet Branca nei piatti, unite lentamente 1/4 dell’insalata liquida per ogni piatto e, con l’aiuto della sac a poche, versate nel centro del piatto il caprino. Finite il piatto colando sul formaggio un cucchiaio di miele, una spruzzata di pepe e decorate inserendo al centro la foglia di brick.

ABBINAMENTO

Vino
Un gewurztraminer alsaziano vendemmia tardiva del 2008 ad esaltare la dolcezza del caprino e contrastare l’amaro della rucola.

Birra
Una Leffe blonde.

 

Did you like this? Share it:


2 Comments

  1. erso
    dicembre 28, 2010

    ottimo antipasto. Ho avuto la fortuna di essere uno dei pochi eletti a poterlo degustare alla vigilia. Interessante l’utilizzo del Fernet, che secondo me si sposa benissimo col caprino. Ancora un grande grazie J.L. per la buonissima cena che hai preparato. (e un grandissimo grazie anche a Seb e Sandra)

  2. Guud Fuud
    dicembre 28, 2010

    @Erso. Grazie a te!