La cucina cinese ha una storia millenaria, alcuni storici la fanno risalire ad oltre 400.000 anni fa, 

altri addirittura ne individuano le origini nell’età della pietra, quando pare venisse già coltivato il riso e prodotto l’antenato di quello che oggi chiamiamo spaghetto!
Esistono diverse scuole di cucina ma le più note sono quattro, la famosissima cucina Cantonese, quella dello Shandong, quella del Jiangsu e infine la cucina dello Sichuan.

alcuni studiosi fanno risalire la produzione degli spaghetti già all’età della pietra…

Da sempre i cibi nella cultura culinaria di questo immenso territorio (la superficie della Cina è di 9.671.018 km², di poco inferiore all’intera Europa) vengono preparati in tutti i modi conosciuti. Le tecniche maggiormente impiegate sono quelle del vapore della frittura.

Quest’ultima è molto utilizzata dal ristorante THE CORNER UNO MILANO, per esempio per la preparazione della pentola di fuoco.

Il locale, di dimensioni contenute, offre una cucina tipicamente cantonese, con piatti fatti al momento, cibi freschissimi, preparazioni originali e dal gusto sorprendente. Diversamente da quanto avviene nella tradizione dei locali cinese sontuosi e decorati, al Corner Uno l’arredamento è davvero minimal: niente lacche, nessuna decorazione, tavoli in legno, pareti di color melanzana.

Il ristorante è frequentato soprattutto da cinesi anche se nell’ultimo periodo è aumentato il numero di clienti occidentali, attratti senza dubbio dalla qualità e dall’originalità di questa cucina cinese diversa da quella che generalmente si trova in Italia.

Ci sono stato diverse volte, il servizio è ottimo e i gestori, molto giovani, sono davvero cortesi.

I piatti che preferisco sono la pentola di fuoco con calamari piccanti, le costine in salsa cola, il riso saltato con maiale in agrodolce e le polpette di carne.

Ma il consiglio che vi do è di provare tutto quello che più vi attira e di pasteggiare con il tè verde. Non sarete certo delusi, è tutto buono e i prezzi sono davvero contenuti! Unica nota negativa, in alcuni piatti abbonda il coriandolo, una spezia che personalmente non amo molto.

 

RISTORANTE CINESE THE CORNER UNO MILANO
Via Felice Casati 7/9
Tel.: 02 872 805 96
Cell.: 334 8139537
Chiuso il lunedì 

Fonti citate in questo articolo: www.cina.ws, Cina d’Autore National Geographics e Wikipedia
Fotografie di Guud Fuud

Did you like this? Share it:


4 Comments

  1. franz
    settembre 11, 2012

    Ho sempre ammirato la cucina cinese ma non avrei immaginato che fosse stata inventata dai dinosauri cinesi. 🙂
    Non vorrei fare il saputello xò toglierei almeno uno zero per far comparire l’uomo sapiens sapiens, e il secondo x lasciargli il tempo di capire come fare un involtino primavera.

    a parte la battuta quando mi ci porti?
    io adoro le cameriere cinesi.
    😉
    saluti

  2. GUUD FUUD
    settembre 11, 2012

    Io pure ho un debole per le cameriere cinesi 🙂

    Ti confesso che la datazione aveva colpito anche me ed è per questo che ho verificato più volte le mie fonti. Insomma sembrerebbe che le date siano corrette e non solo. Secondo wikipedia “Si pensa che gli umani abbiano usato il fuoco, almeno occasionalmente, sin dal tempo della distinzione dalla specie Homo erectus, che del fuoco faceva documentato uso, probabilmente anche per preparare e cucinare cibo prima di consumarlo”.
    Pare anche che “tra 1,8 e 1,3 milioni di anni fa l’Homo erectus (che già produceva manufatti rudimentali) migrò dall’Est Africa colonizzando altre parti del vecchio continente”.

    Per concludere, cito sempre wikipedia, “La Cina è stata abitata dall’uomo fin da tempi antichissimi; i resti umani ritrovati e classificati come specie ominide a sé (Sinanthropus pekinensis o uomo di Pechino) risalgono a circa 500.000 anni fa”.

    Insomma, credo che secolo più secolo meno avresti gli stessi riscontri consultando anche altre fonti più “attendibili” di wikipedia.

    Ci andiamo, magari prima della prossima era glaciale 🙂

  3. LU
    novembre 2, 2012

    ciao, sono impegnato al ristorante Wangjiao, quel era ristorante the corner.Mi piaciono tanto le tue foto, non so se in futuro possiamo cooperare, perche’ stiamo per portare altri cibi veri cinesi. Aspetto tua risposta.Grz

  4. guud fuud
    novembre 2, 2012

    Molto volentieri parliamone. Mi puoi scrivere a guudfuud@gmail.com
    grazie

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.